DUCENTA: PICCOLA CASA IN FESTA PER I 70 ANNI DI PRESENZA

Dal 7 al 9 giugno la casa ricorda, celebra e ringrazia.

La Piccola Casa della Divina Provvidenza di Trentola Ducenta, dal 7 al 9 giugno, festeggia solennemente i 70 anni di presenza nel comune campano .

La casa fu inaugurata il 21 maggio 1949 per volere del  padre generale della Piccola Casa Ludovico Chiesa. Fecero il loro ingresso, in quello che allora veniva definito “Ospizio della S.S. Trinità”, Suor Vittorina, Suor Nicolina e Suor Grazia . 

Le comunità degli Ospiti e delle Suore hanno deciso di celebrare questo importante traguardo  facendo memoria,  riflettendo e soprattutto pregando. "Lungo tutto l'anno" racconta la direttrice sr Elisabetta Marrone, "nelle varie attività occupazionali, gli ospiti e i volontari insieme con le religiose hanno preparato un recital che attraverso diversi linguaggi racconta la storia ed il senso della presenza del Cottolengo in Campania".

Le celebrazioni si aprono il 7 giugno alle ore 16 con l'incontro intitolato "La casa ricorda il passato ... ma proiettati verso il futuro".

Sabato 8 giugno, sempre alle ore 16, segue un momento formativo per interrogarsi sul senso della presenza della Piccola Casa sul territorio in collaborazione con la Chiesa locale. Intervengono, oltre alle autorità civili e militari, don Carmine Arice, padre generale della Piccola Casa; Francesca Mangiacapra, assistente sociale; monsignor Carmine Schiavone, direttore della Caritas diocesana di Aversa; Sr. Elisabetta Marrone, direttrice della struttura.  Domenica 9 giugno i festeggiamenti culminano alle ore 10:30 con la solenne concelebrazione eucaristica presieduta da Padre Carmine. Al termine della messa porta il suo saluto  S. E. Mons. Angelo Spinillo, Vescovo di Aversa.

Volantino evento


Piccola Casa della Divina Provvidenza, via S. G. Cottolengo, 14 - Torino, tel.+390115225111 — Cookie policy