Chiusura dell'anno formativo
per le Case di Formazione dei Tre Istituti

27 giugno 2015 - Chiaravalle (MI)

 

Sabato 27 giugno 2015 giornata formativa e fraterna per noi, membri della Casa Formazione dei tre Istituti della Piccola Casa. La mèta è stata l’Abbazia di Chiaravalle (MI) e ad accoglierci l’Abate della Comunità dei Monaci Cistercensi, Padre Stefano Zanolini.

Dopo un breve, ma accogliente saluto, Padre Stefano ha proposto la sua meditazione commentando alcuni versetti del Vangelo di Matteo: Mt. 7,13-14. Egli ha sottolineato l’importanza della sequela di Cristo, una sequela che fa vivere,anche se nello stesso tempo deve mettere in conto anche la fatica del cammino: è la famosa “porta stretta” di cui parla il vangelo e rispetto alla quale c’è l’imperativo del Signore stesso: “Entrate”! Citando poi una Regola di S. Benedetto, Padre Stefano ha proposto lo “zelo del Signore” quale atteggiamento, disposizione interiore per cercare di entrare attraverso la “porta stretta” (tema oggi quanto mai valido e prezioso). Si tratta infatti dell’entusiasmo, della passione che fa operare con premura e sollecitudine. Lo zelo è l’anima, la coloritura delle nostre azioni, che separando dai vizi, conduce a Dio. È quell’umile carità che dice la continua ricerca di Dio.

Oltre alla celebrazione eucaristica e la condivisione delle riflessioni personali, la giornata è stata arricchita dalla condivisione della mensa con i monaci, dalla visita all’Abbazia e dalla visita e testimonianza di vita delle Sorelle cottolenghine della Comunità di Poasco.

Di tutto ringraziamo il Signore: Deo gratias!

 

 


Piccola Casa della Divina Provvidenza, via S. G. Cottolengo, 14 - Torino, tel.+390115225111 — Cookie policy